Cattiva Lubrificazione

Interventi Consigli e Fai da Te su come ottimizzare e migliorare la propria Springer Full o depotenziata sotto il profilo meccanico ed estetico Area tecnica

Moderatori: sniper5, wasky, Danny

Avatar utente
maxi_977
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 1673
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 17:26
Località: Torgiano

Cattiva Lubrificazione

Messaggioda maxi_977 » 25 marzo 2016, 10:53

Quando si pensa alla lubrificazione in una carabina a molla si pensa inevitabilmente alla lubrificazione del pistone e della molla, ma nelle carabine a canna fissa se presente, c'e` un altro elemento da lubrificare, il cilindro mobile.

Sembra strano che un cilindro che scorre cosii` lentamente e che non dovrebbe avere striciamenti importanti, possa presentare problemi... probabilmente e` cosi` ma statisticamente c'e` empre la pecora nera... guardate cosa e` capitato in questa 977, passata per le mani del mio amico Danilo, la componente radiale delle forze che si generano al caricamento, ha spinto il cilindro a strisciare contro l'azione ed ha prodotto un cosi` elevato attrito, da intaccare l'acciaio.

E` evidente che la peggio l'ha avuta l'azione che e` fatta di un acciaio con minor tenore di carbonio (meno duro), di quello del pistone che vi assicuro, per averlo lavorato, e` durissimo, tanto che per la bottonatura tradizionale servono delle frese in metallo duro, perche l'HSS gli fa decisamente il solletico, ma anche il pistone ha almeno riportato danni come visibile in figura, la pressione della molla ed il calore sprigionatisi con l'attrito, hanno letteralmente saldato del materiale di riporto sul cilindro... un fenomeno che accade lavorando al tornio con utensili poco o per nulla affilati correttamente.

Quindi noi possessori di carabine a cilindro mobile, non dovremmo dimenticarci di lubrificarlo ogni tanto... :)

Ne basta poco, ma serve il prodotto giusto, che non coli come quello al silicone (esperienza personale), il top sarebbe come al solito un prodotto d'oltre oceano, il clear tar, una miscela viscosa e trasparente, che oltre a lubrificare, da sensazione di resistenza quel tanto che basta, ma in alternativa il solito insostituibile grasso al bisolfuro di molbdeno, e` piu` che indicato.

buone lubrificazioni
max
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


non c'e` mai stata, come c'e` oggi, tanta gente che scrive e cosi` poca che legge.
Avatar utente
Bersaglio77
Rookie
Rookie
Messaggi: 100
Iscritto il: 29 aprile 2016, 14:25
Località: Napoli

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Bersaglio77 » 3 maggio 2016, 9:47

Ottima info nel pomeriggio lo faccio :ok:


Ciao Enzo
Immagine
Avatar utente
Bersaglio77
Rookie
Rookie
Messaggi: 100
Iscritto il: 29 aprile 2016, 14:25
Località: Napoli

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Bersaglio77 » 3 maggio 2016, 9:48

Meglio grasso al litio o al silicone?


Ciao Enzo
Immagine
Avatar utente
gilarmar
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2692
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 16:50
Località: Alessandria
Località: Piemonte

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda gilarmar » 3 maggio 2016, 9:54

Guarda sempre su airgunz di Alessandro trovi quale lubrificante/grasso usare in ogni luogo della carabina, qui il link:

http://airgunz.altervista.org/Consigli_ ... e_pag1.php

Grazie, Alessandro, senza le tue rubriche non andrei da nessuna parte, non avendo più in linea il nostro archivio con tutti i problemi, sicuramente, già affrontati dai nostri amici del forum.

Buona Lettura


Ciao Marcello -- Coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo
ImmagineImmagineImmagine
LINK: Loghi Firma Amici della ....LINK: Calcolatore balistico
Avatar utente
Bersaglio77
Rookie
Rookie
Messaggi: 100
Iscritto il: 29 aprile 2016, 14:25
Località: Napoli

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Bersaglio77 » 3 maggio 2016, 9:56

Ottimo


Ciao Enzo
Immagine
Jonathan
Good User
Good User
Messaggi: 217
Iscritto il: 17 gennaio 2016, 17:30
Località: Stoccaredo

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Jonathan » 3 maggio 2016, 10:53

Per esperienza personale nella mia HW977 , confermo le problematiche del cilindro con troppo gioco ma ti posso assicurare che solo con la lubrificazione si supera il problema solo momentaneamente e poi si ripresenta, anche perchè quando una superficie liscia viene intaccata perde poi il suo naturale scivolamento.
Il problema si risolve radicalmente anelando il cilindro don delle lamine di rame o meglio ancora ottone che è più scivoloso e si impasta meno del rame.
Sulla mia con del semplice Attak ho incollato longitudinalmente su tutta la lunghezza del cilindro a 120° delle strisciolina di ottone da mm 0,1 riducendo il gioco e facendo scivolare bene il cilindro nel tubo.

Per quanto riguarda la lubrificazione dopo varie prove ho trovato che la vaselina filante è la migliore soluzione perchè le velocità del cilindro è nulla e crea un minimo spessore che ammortizza e toglie le vibrazioni.
Enorme vantaggio della vaselina filante è che tende a rimanere attaccata solo nelle zone dove viene spalma e poi non sporca.
Non sono per niente d'accordo nell'usare il bisulfuro di mob. più indicato dove si sprigionano alte velocità.
Non essendo viscoso sporcherebbe esternamente tutto il cilindro e nella fase di incameramento del pellet oltre a sporcarci le mani si potrebbe sporcare anche il pellet e di conseguenza la canna.


L'università delle armi AC con l'elastico

1 Anschutz, 3 FWB, 1 Walter, 1 FAS

Ex Pardus A2A
Ex HW 977

EX Anschutz 2025 preparata Jonathan.
Avatar utente
maxi_977
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 1673
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 17:26
Località: Torgiano

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda maxi_977 » 3 maggio 2016, 11:04

Jonathan ha scritto:Non sono per niente d'accordo nell'usare il bisulfuro di mob. più indicato dove si sprigionano alte velocità. Non essendo viscoso sporcherebbe esternamente tutto il cilindro e nella fase di incameramento del pellet oltre a sporcarci le mani si potrebbe sporcare anche il pellet e di conseguenza la canna.

Grazie per aver riportato la tua esperienza.

A parte una brevissima prova con grasso al silicone, che ahime` si sciognieva col caldo e gocciolava verso il basso, e` ormai piu di un decennio che uso il MoS2 per ungere il cilindro della mia 977 ed e` li che fa il suo dovere senza migrare... a me va benissimo e credo anche agli altri che lo hanno usato, mi sono comperato anche il Clear Tar di Maccari, simile alla vaselina ma piu` "tosto", vorra` dire che la prossima volta usero quello e poi riferiro`.

ciao max


non c'e` mai stata, come c'e` oggi, tanta gente che scrive e cosi` poca che legge.
Avatar utente
Bersaglio77
Rookie
Rookie
Messaggi: 100
Iscritto il: 29 aprile 2016, 14:25
Località: Napoli

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Bersaglio77 » 3 maggio 2016, 11:05

:ok: provero con la vas. filante


Ciao Enzo
Immagine
Avatar utente
Bersaglio77
Rookie
Rookie
Messaggi: 100
Iscritto il: 29 aprile 2016, 14:25
Località: Napoli

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Bersaglio77 » 3 maggio 2016, 11:07

Mi ero perso il post precedente....
Mos2?


Ciao Enzo
Immagine
Jonathan
Good User
Good User
Messaggi: 217
Iscritto il: 17 gennaio 2016, 17:30
Località: Stoccaredo

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Jonathan » 3 maggio 2016, 11:11

La vaselina filante si trova anche al Brico ed è dura quasi come la cera. dove la metti rimane.
Si fanno dei cordoli a 120° di vaselina ed è come aver fatto la pattinatura del cilindro annullano il gioco e smorzano le vibrazioni.

Il grasso al silicone è indicato per lubrificare dove si trovano delle guarnizioni in gomma perchè non le intacca.


L'università delle armi AC con l'elastico

1 Anschutz, 3 FWB, 1 Walter, 1 FAS

Ex Pardus A2A
Ex HW 977

EX Anschutz 2025 preparata Jonathan.
Avatar utente
maxi_977
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 1673
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 17:26
Località: Torgiano

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda maxi_977 » 3 maggio 2016, 11:18

Bersaglio77 ha scritto:Mi ero perso il post precedente....
Mos2?

si.. e` la formula bruta (cosi si chiamano queslle scritte cosi) del bisolfuro di molibdeno :-)

Mo = molibdeno
S = zolfo
S2 = due atomi di zolfo

li metti insieme ed ottieni il Bi Solfuro (S2) di Molibdemo (Mo)
che pero` si scrive al contrario :-) >> MoS2

ciao max


non c'e` mai stata, come c'e` oggi, tanta gente che scrive e cosi` poca che legge.
Avatar utente
Bersaglio77
Rookie
Rookie
Messaggi: 100
Iscritto il: 29 aprile 2016, 14:25
Località: Napoli

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Bersaglio77 » 3 maggio 2016, 12:06

:ok:


Ciao Enzo
Immagine
Avatar utente
SFT
Rookie
Rookie
Messaggi: 79
Iscritto il: 7 aprile 2016, 15:51
Località: Palermo

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda SFT » 3 maggio 2016, 13:59

La vasellina è soggetta fortemente alle temperature, in estate facilmente te la ritrovi sciolta tra le mani, leggendo una scheda tecnica ha il gocciolamento a 60° facilmente raggiungibili in estate sotto il sole di ua gara.
Il grasso nero per omocinetici (MoS2) lo uso per tutte le parti in movimento della carabina, per pignoleria nel gruppo scatto a volte olio per macchine da cucire.
friend


VITO
Avatar utente
gilarmar
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2692
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 16:50
Località: Alessandria
Località: Piemonte

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda gilarmar » 3 maggio 2016, 14:34

Di fatti, io gruppo scatto olio singer tassativamente, il resto MOS2


Ciao Marcello -- Coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo
ImmagineImmagineImmagine
LINK: Loghi Firma Amici della ....LINK: Calcolatore balistico
Jonathan
Good User
Good User
Messaggi: 217
Iscritto il: 17 gennaio 2016, 17:30
Località: Stoccaredo

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Jonathan » 3 maggio 2016, 17:44

Non esistono grassi migliori degli altri, dipende tutto dall'uso che se ne deve fare.
Il grasso usato nel pistone della HW 977 che ha la guarnizione in plastica e le pareti del cilindro rugose non va bene per una FWB 300 che ha la fascia elastica in acciaio e le pareti del cilindro lappate.
Eppure entrambe sono carabine a molla.
Sulla prima uso MSO2 mentre sulla seconda grasso speciale FWB per 300.

MSO2 che è un grasso dal potere lubrificante eccezionale e va bene anche sul giudamolla in polimero, ma se invece il guidamolla è in bronzo od ottone bisogna utilizzare il grasso nautico che è molto vischioso e trattiene la limatura di adattamento alla molla.

Nelle guarnizioni è preferibile usare quello ai siliconi che non intacca la gomma.

Nel cilindro delle PCA Anschutz che è in alluminio si usa un altro tipo di grasso sempre della Anschutz specifico per queste carabine.
Nella Walter uso sempre questo grasso, ma probabilmente visto che ha il cilindro in acciaio si può usare del comune grasso ai siliconi.
Grassi vari.JPG


Io inizialmente nel cilindro mobile della HW 977 avevo usato lo MSO2,
ma mi sporcava continuamente le mani quando incameravo i pellet.
Le mani sporche di grasso sporcano i pellet.
I pellet sporchi di grasso sporcano le canne.
Le canne sporche non danno tiri costanti.

Poi ho pattinato il cilindro con dell'ottone e lubrificato con la vaselina tecnica filante.
2° relube 033.JPG

Non mi sono più sporcato le mani e non ho mai notato problemi di scioglimento perchè se la carabina raggiunge i 60° non si può maneggiare e l'ottica che è di ottone ne raggiunge 80° e per la dilatazione vista che è bloccata tra gli anelli si torce come una banana.
Preciso che non ho usato vaselina comune ma vaselina tecnica filante ed abito a ridosso delle Alpi dove le temperature non sono Africane.


L'università delle armi AC con l'elastico

1 Anschutz, 3 FWB, 1 Walter, 1 FAS

Ex Pardus A2A
Ex HW 977

EX Anschutz 2025 preparata Jonathan.
Jonathan
Good User
Good User
Messaggi: 217
Iscritto il: 17 gennaio 2016, 17:30
Località: Stoccaredo

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Jonathan » 3 maggio 2016, 17:47

Non so perchè non si vedono gli allegati, li posto di nuovo.
Grassi vari.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


L'università delle armi AC con l'elastico

1 Anschutz, 3 FWB, 1 Walter, 1 FAS

Ex Pardus A2A
Ex HW 977

EX Anschutz 2025 preparata Jonathan.
Avatar utente
SFT
Rookie
Rookie
Messaggi: 79
Iscritto il: 7 aprile 2016, 15:51
Località: Palermo

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda SFT » 3 maggio 2016, 20:43

Sia Feinwerkbau che Anschutz non sono produttori di grasso.


VITO
Avatar utente
Bersaglio77
Rookie
Rookie
Messaggi: 100
Iscritto il: 29 aprile 2016, 14:25
Località: Napoli

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Bersaglio77 » 3 maggio 2016, 21:11

:bravo: siete molto preparati


Ciao Enzo
Immagine
Jonathan
Good User
Good User
Messaggi: 217
Iscritto il: 17 gennaio 2016, 17:30
Località: Stoccaredo

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda Jonathan » 3 maggio 2016, 21:29

SFT ha scritto:Sia Feinwerkbau che Anschutz non sono produttori di grasso.

Non lo sapevo, :nocomment:
grazie per l'informazione, pensavo che le scritte che ho nelle mi carabine fossero sponsorizzazioni di produttori di grasso.
Forse si sono fatti produrre da ditte specializzate degli grassi appositi per le loro armi che hanno caratteristiche particolari.

Lo ripeto e lo specifico meglio:
Nelle carabine Anschutz Superair 2001 e 2002 che possiedo è consigliato usare il loro grasso specifico Anschutz 4025 perchè hanno il cilindro in alluminio pressofuso a differenza delle Walter LGM, LGM2 e LG 210 che possiedo e le FWB 600, 601, 602, 603 lo hanno in acciaio.
Se ben ricordo l'acciaio si può lucidare o lappare oppure cromare a spessore e poi rettificare ottenendo una superficie speculare.
Qualsiasi lavorazione e trattamento facciamo sull'alluminio non riusciremo ad ottenere una superficie speculare ma rimarrà sempre porosa. Questo può anche essere un vantaggio perchè nei pori si deposita e rimane senza essere raschiato dalla guarnizione il lubrificante, basta usare quello idoneo. Per questo la Anschutz consiglia il cod. 4025 che costa € 2,5 al grammo.

La FWB 300 ha il cilindro in acciaio ed il pistone con una fascia elastica in acciaio indurito come i pistoni delle automobili.
Per evitare che questa fascia elastica raschi tutto il lubrificante rischiando il dieseling o ci uscire per la TP e sporcare la canna ha incaricato una azienda di lubrificanti di creare un grasso particolare per questa esigenza. Questo grasso si chiama Grasso speciale FWB e costa meno di quello Anschutz.

Spero di essere stato chiaro ed esaustivo.


L'università delle armi AC con l'elastico

1 Anschutz, 3 FWB, 1 Walter, 1 FAS

Ex Pardus A2A
Ex HW 977

EX Anschutz 2025 preparata Jonathan.
Avatar utente
gilarmar
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2692
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 16:50
Località: Alessandria
Località: Piemonte

Re: Cattiva Lubrificazione

Messaggioda gilarmar » 3 maggio 2016, 21:32

Limpido bellepapa


Ciao Marcello -- Coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo
ImmagineImmagineImmagine
LINK: Loghi Firma Amici della ....LINK: Calcolatore balistico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite