Scatto Perfect

Interventi Consigli e Fai da Te su come ottimizzare e migliorare la propria Springer Full o depotenziata sotto il profilo meccanico ed estetico Area tecnica

Moderatori: sniper5, wasky, Danny

Avatar utente
gsb
Master Friend
Master Friend
Messaggi: 714
Iscritto il: 1 ottobre 2005, 14:49
Località: Bari

Messaggioda gsb » 10 gennaio 2006, 13:45

Ciao Carlo
mi hai incuriosito. Farò una ricerca anch'io per trovare informaziuoni su questo filo.
Tutte le volte che ho dovuto realizzare una molla ho sempre usato acciaio armonico, ma questo è molto elastico di certo, ma duro da lavorare, e bisogna sempre tenere in conto che la spina su cui va ritorto deve essere abbastanza più fina del diametro interno finale della molla e che questa riduzione è in relazione al diametro del filo utilizzato, ma anche a quello finale, insomma, si fanno prima un paio di spire di prova.
Ce ne avevo alcuni rocchetti in diametro diverso, ma non li trovo più, chissà dove sono finiti, eh sì che sono ingombranti...
Ciao
g


Ciao
G
S
B
Avatar utente
wasky
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2638
Iscritto il: 29 settembre 2005, 2:01
Località: Roma Vittoriosa AA 400 custom Simalux 8.5-34x52 SF
Contatta:

Messaggioda wasky » 10 gennaio 2006, 13:59

si potrebbe provare anche con le "Piano Wires" o corde per pianoforte, si trovano in vendita anche nei negozi di modellismo e di diverse sezioni, io le utilizzo per la mia seconda passione, la costruzione di modelli Slot ( Simil Poistil ) in ottone , si utilizzano per il "triangolo di torsione" del telaio ;)


http://www.getyourwebsitehere.com/scrat ... ndex4.html


un saluto


dutch


My Gallery on Deviant ARTImmagine
Il Nottolo ha perso la chiave delle porte di Tannhäuser :D
Per il nottolo L'amore è n'apostrofo de Lardo tra na Coda alla Vaccinara e na Pajata
"We should no more let numbers define audio quality than we would let chemical analysis be the arbiter of fine wines." Nelson Pass :D
Avatar utente
gsb
Master Friend
Master Friend
Messaggi: 714
Iscritto il: 1 ottobre 2005, 14:49
Località: Bari

Messaggioda gsb » 10 gennaio 2006, 14:32

Ciao ducth,
quello è acciaio armonico se non sbaglio, ed è appunto quello di cui parlavo io, non quello che cerca carlo purtroppo, e che ora cerco anch'io.
Ciao
g


Ciao

G

S

B
Avatar utente
Zorro
master User
master User
Messaggi: 522
Iscritto il: 29 settembre 2005, 2:29
Località: isola del liri (FR) Fwb p70 hp- hw- 77k full hw30 fcustomft

Messaggioda Zorro » 11 gennaio 2006, 0:26

Carlo5 ha scritto:Forse è questo non sono riuscito a trovare altro,
lo usano per le lame dei coltelli.
La procedura di tempra e diversa
ma dicono che se si riscalda troppo per fare
altre modifiche al pezzo occrre riscaldarlo perche diventa durissimo.
forse il suo nome unsuale e acciaio autotemprante.
Il nome tecnico di questo è Ats 34 o 154Cm
http://www.max-knives.com/gliaccia.htm

Ciao Carlo, mi hai tolto la parola di bocca , volevo rispondere al tuo post precedente si tratta di acciaio autotemprante ( simile all'acciaio delle punte hss) me ne avevano parlato e lo avevo visto usare anni fa quando appunto facevo il tornitore, ma non so darti purtroppo indicazioni più precise-
Salutoni
Ps tu invece mi potresti aiutare conosci qualche sistema o prodotto efficace x brunire l'alluminio in casa , oppure anodizzarlo, la domanda è rivolta anche agli altri amigos, Graçias-


-Z- ....... - EL Zeta-

accalappia bulletti prepotenti !
Avatar utente
wasky
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2638
Iscritto il: 29 settembre 2005, 2:01
Località: Roma Vittoriosa AA 400 custom Simalux 8.5-34x52 SF
Contatta:

Messaggioda wasky » 11 gennaio 2006, 0:33

gsb ha scritto:Ciao ducth,
quello è acciaio armonico se non sbaglio, ed è appunto quello di cui parlavo io, non quello che cerca carlo purtroppo, e che ora cerco anch'io.
Ciao
g


si riesce cmq ad ottenere ottimi piegamenti , ovviamente scaldandolo , immagginavo non andasse bene :-(

forse ho capito quale tipologia di acciaio menzionate , ricordo una mia zia in svizzera che lavorava per la "Bauman" una fabbrica di micromolle e Coltelleria "multiuso" e le molle le faceva con una macchinetta in casa, a volte i filetti di acciaio erano quasi di colore bluastro

dutch


My Gallery on Deviant ARTImmagine
Il Nottolo ha perso la chiave delle porte di Tannhäuser :D
Per il nottolo L'amore è n'apostrofo de Lardo tra na Coda alla Vaccinara e na Pajata
"We should no more let numbers define audio quality than we would let chemical analysis be the arbiter of fine wines." Nelson Pass :D
Avatar utente
francesco54
Reference User
Reference User
Messaggi: 1588
Iscritto il: 30 settembre 2005, 22:40
Località: Veneto
Località: Schio (VI)
Contatta:

Messaggioda francesco54 » 11 gennaio 2006, 9:47

Dutch ha scritto:forse ho capito quale tipologia di acciaio menzionate ,

Magari questo link può anche essere utile :D
http://it.wikipedia.org/wiki/Acciaio

ok ...e quest'altro link.... per il grande ZETA
http://www.italman.it/dblog/default.asp


Avatar utente
Zorro
master User
master User
Messaggi: 522
Iscritto il: 29 settembre 2005, 2:29
Località: isola del liri (FR) Fwb p70 hp- hw- 77k full hw30 fcustomft

Messaggioda Zorro » 11 gennaio 2006, 23:59

:D Grazie Carlo,(O.T) ho preso un prodotto dela birchwood, brunisce perfettamente ,ma si toglie facilmente,
In mp ti mando la mia mail-


-Z- ....... - EL Zeta-



accalappia bulletti prepotenti !

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti