qb78

Tutte le risposte ai nostri quesiti riguardanti le armi (corte e lunghe)Con alimentazione a CO2, Notizie,Mercato e Suggerimenti

Moderatori: Danny, SILVER

penna92
Nottolo
Nottolo
Messaggi: 6
Iscritto il: 2 marzo 2018, 21:52
Località: rovigo

qb78

Messaggioda penna92 » 5 marzo 2018, 3:01

vorrei acquistare la norconia qb78, sapete dirmi pregi e difetti di quest arma? ho sentito in molti lamentarsi della canna 'storta' e del bolt ( scrollante ) .


Avatar utente
Target 34
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 1238
Iscritto il: 18 gennaio 2016, 22:54
Località: Agrigento

Re: qb78

Messaggioda Target 34 » 5 marzo 2018, 8:05

Un difetto che sicuramente per me è il più importante è il Co2 perché si spara bene e si spara male in base alle condizioni climatiche che ti ritrovi nella giornata se freddosa avrai poca potenza , se calda o almeno temperata avrai delle migliori performance, ma io visto ste problematiche del co2 te la sconsiglerei anche perché in base alla giornata divrai ritarare lottica ogni qual volta la dovrai usare... se vuoi qualcosa di divertente vedi per una PCA la Norconia P1 , o qualche buona PCP come la BSA buccanner ottimo rapporto qualità prezzo di cui fin'ora non ho trovato eguali, altrimenti vai di springer che non ti tradiscono mai...


ImmagineImmagineImmagine
Si inter nos agere lupi rapaces
DEUS VULT!!!

Ex-BSA Buccanner sempre disponibile per nozioni a riguardo!
Avatar utente
gilarmar
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2695
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 16:50
Località: Alessandria
Località: Piemonte

Re: qb78

Messaggioda gilarmar » 5 marzo 2018, 8:17

Lascia stare, io sono Norconista convinto, Sniper70 ne ha fatto un gioiellino, ma cavolo se ci ha lavorato, esiste anche la modifica a 10colpi, c'è molto in rete, ma la menata del CO2, sinceramente, l'ho provato con le pistole, sinceramente 20colpi a bomboletta, altrimenti subito modifica con bombola da 88ml, Libellule ľha fatto, io sinceramente penserei ad una bella BSA Buccaneer SE Depo e sei decisamente su un altro pianeta. Da Norconista, ne ho possedute 4 e provate almeno altre 2, ti dico lascia perdere, ma le mie erano Springer


Ciao Marcello -- Coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo
ImmagineImmagineImmagine
LINK: Loghi Firma Amici della ....LINK: Calcolatore balistico
Avatar utente
maxi_977
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 1718
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 17:26
Località: Torgiano

Re: qb78

Messaggioda maxi_977 » 5 marzo 2018, 9:23

penna92 ha scritto:vorrei acquistare la norconia qb78, sapete dirmi pregi e difetti di quest arma? ho sentito in molti lamentarsi della canna 'storta' e del bolt ( scrollante ) .


Puoi leggere in questo forum i tentativi di Calbas di portare ad un livello di decenza questa carabina.

In giro hai letto tutto ed il suo contrario... dagli esaltanti commenti su mirabolanti aggiustaggi che ne fanno da gioiello, a cocenti delusioni per canne storte o incostanza di tiro,
tutte cose che inducono a pensare che devi essere molto fortunato in partenza nell'ottenere dall'armeria un esemplare che meriti un'ulteriore attenzione meccanica ed economica per portarla a livelli superiori, che a mio avviso non saranno mai paragonabili ad una PCP per via del sistema a CO2 abbandonato da tutti, perche` il pianerottolo termico e la relativa pressione di erogazione del gas, sono molto influenzati dalla temperatura.

se una onesta carabina a molla non ti e` sufficiente per appagare il bisogno di performances, dovrai migrare su esemplari ad aria precompressa, con un impegno economico sensibilmente maggiore.

Se ambisci alla precisione puoi stare tranquillo che anche con una economica (relativamente economica) springer di marca potrai raggiungere lo scopo.

Scientemente io non consiglio nessun esemplare, perche il feeling con questo o quel "fucilino" ad aria e` qualcosa di personale e non vorrei essere certo investito da recriminazioni di sorta sul gradimento di questo o quel modello, insomma io posso raggiungere il "nirvana olpologico" con una carabinetta a molla piccola e leggera, con una quasi insignificante ottica 4x32, mentre a te magari occorrera` una carabina di altre proporzioni, l'unico consiglio che posso darti e` di frequentare per un fine settimana una ASD e di chiedere di farti provare le carabine.

un saluto "mirato" :sorriso:

max


non c'e` mai stata, come c'e` oggi, tanta gente che scrive e cosi` poca che legge.
Avatar utente
minos
Nottolo
Nottolo
Messaggi: 50
Iscritto il: 12 giugno 2009, 16:12
Località: Giugliano (NA)

Re: qb78

Messaggioda minos » 10 marzo 2018, 17:08

con le Qb 78 e' un po questione di fortuna, come con altri modelli Norconia. Circa cinque anni fa' ne acquistai una, e devo dire che era praticamente perfetta cosi' come mi venne consegnata, probabilmente sono stato fortunato. Secondo la mia esperienza, l'unico intervento che e' necessario eseguire e' la lucidatura della culatta dove scorre lo spingipallino. Questo particolare e' rifinito in maniera molto approssimativa e grossolana, tale da consumare l o-ring di tenuta dopo pochi colpi, perdendo cosi' velocita' e costanza. Per il resto - e mi riferisco all'esemplare in mio possesso- era precisissima e divertentissima, limiti dello Co2 a parte.


deafman
Nottolo
Nottolo
Messaggi: 65
Iscritto il: 12 ottobre 2009, 11:19
Località: west milano

Re: qb78

Messaggioda deafman » 12 marzo 2018, 18:04

minos ha scritto:con le Qb 78 e' un po questione di fortuna, come con altri modelli Norconia. Circa cinque anni fa' ne acquistai una, e devo dire che era praticamente perfetta cosi' come mi venne consegnata, probabilmente sono stato fortunato. Secondo la mia esperienza, l'unico intervento che e' necessario eseguire e' la lucidatura della culatta dove scorre lo spingipallino. Questo particolare e' rifinito in maniera molto approssimativa e grossolana, tale da consumare l o-ring di tenuta dopo pochi colpi, perdendo cosi' velocita' e costanza. Per il resto - e mi riferisco all'esemplare in mio possesso- era precisissima e divertentissima, limiti dello Co2 a parte.

la ritengo una carabina eccezionale già di suo , se tunizzata è ancora meglio. Per quanto riguarda la CO2 occorre averne dimestichezza, e il divertimento è assicurato, certo in inverno devi tenerti le bombolette in tasca al calduccio.
Per i 150 euri che la pagai e il tempo che le dedicai allora valeva veramente la pena, e mi diverte tuttora.


tirasassi full
Silvercat
Nottolo
Nottolo
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 maggio 2009, 11:46
Località: Genova

Re: qb78

Messaggioda Silvercat » 24 aprile 2018, 12:02

penna92 ha scritto:vorrei acquistare la norconia qb78, sapete dirmi pregi e difetti di quest arma? ho sentito in molti lamentarsi della canna 'storta' e del bolt ( scrollante ) .

Tanto per restare in argomento col tuo quesito ed evitando elucubrazioni filosofico-psicoanalitiche, la "canna storta" si presenta come problema in quanto la canna é tenuta in posizione parallela al tubo-serbatoio da un fermo sagomato ad 8. Tale fermo viene stretto in modo insufficiente da una vite con una testa a croce difficile a stringere e facile a spanarsi. Il problema peraltro si riscontra solo con l'impiego di un cannocchiale o altra ottica, con le mire metalliche sulla canna tutto va liscio. Io avevo rimediato sostituituendo la vite con una a testa ad esagono incassato (brugola) che poteva essere stretta con la dovuta forza. Per quanto riguarda il bolt "scollante", io avevo avuto il problema opposto, cioè non riuscii mai a smontarlo da tanto era stretto. Per tutto il resto la carabina fu più che soddisfacente per il prezzo pagato, 170 €. La precisione era buona, il discorso temperatura era relativo perché usavo la QB78 unicamente al chiuso e la differenza estate-inverno non era significativa.
Nel caricamento del pallino occorre fare attenzione a posizionare la carabina in modo che il pallino non cada all'interno dell'azione; a me successe per inesperienza a pochi giorni dall'acquisto e dovetti smontare il tutto (operazione peraltro alla portata di chiunque).
La carabina comunque ora é superata; sempre a CO2 suggerirei la Artemis CR600W, munita di caricatore da 9 colpi, anche se un pò più costosa (250 €).


xan
Rookie
Rookie
Messaggi: 103
Iscritto il: 20 gennaio 2008, 16:45
Località: Francia e Lussemburgo

Re: qb78

Messaggioda xan » 9 maggio 2022, 12:17

Questa carabinetta cinese mi ha sempre solleticato: è una copia di una vecchissima carabina della Crosman, a quanto pare addirittura degli anni 60 del secolo scorso! comunque non è facilissima da trovare, qui in francia hanno solo la versione col calcio sintetico che non mi piace e costa intorno ai 200 euro....io volevo la deluxe con calcio in legno (economico ma legno, a occhio sembra faggio: dico a occhio perchè non ho MAI neanche visto dal vivo quest'arma) col manettino e il grilletto dorati e ne ho comprato una usata sul sito tedesco egun.de per 115 euro, compresi una decina di capsule di co2 e una valvola a piena potenza (che non è legale installare in germania perchè la carabina arriverebbe a 18-19 joules ma qui è legale :))...se ho ben capito è la valvola chiamata "XP"; a detta del proprietario, è un esemplare parecchio "fortunato" in quanto a precisione; mi pare di aver capito che le migliori sono, come spesso accade, le più vecchie, cioè le prime che hanno fatto... l'unico problema che ha è un piccolo danno al mirino in fibra ottica ma dovrebbe essere non rilevante o facilmente riparabile...vabbè, la vedo come un oggetto che prendi quando ne hai voglia e spari senza tante menate...shot and forget :) farò un viaggetto nel badernwuttenberg in settimana per ritirarla...comincio a avere veramente troppe armi tra aria compressa e fuoco....devo smetterla!


Diana 24F 0.177 + Diana 4x32,Izhmash Yunker 3 + PSOP 4x32,Air Arms S400 CLASSIC 0.177 + Nikko Stirling Platinum Nighteater 4-16X44 + Pompa Hill 250 bar
Walther CP99 Compact (co2), Walther ppk/s (co2)
Beretta 98 FS 9x21 IMI
Beretta 74 22 l.r.
Molti rispettano il distintivo. Tutti rispettano la pistola.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti