Bologna e dintorni

Stanza dedicata alle carabine Molla/Pistone e Gas Ram dove poter chiedere info e consigli su uno specifico modello di Arma ad aria compressa

Moderatori: wasky, Danny, SILVER

D.D.T.
Nottolo
Nottolo
Messaggi: 5
Iscritto il: 30 settembre 2018, 9:34
Località: Bologna

Bologna e dintorni

Messaggioda D.D.T. » 10 ottobre 2018, 12:51

Salve a tutti
vorrei provare ad acquistare una carabina, e sono allettato dalla qualità da sbarco delle Typhoon o delle Norconia, tanto per iniziare.
Il problema che attorno a Bologna le armerie visitate non me le propongono, proponendomi solo plasticoni veramente poco attraenti oltre che senza neanche il minimo blasone, anche di vassallo.
A questo punto qualcuno potrebbe indicarmi armerie ben fornite in un raggio di 200 km da Bologna? Grazie mille.


Avatar utente
maxi_977
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 1597
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 17:26
Località: Torgiano

Re: Bologna e dintorni

Messaggioda maxi_977 » 10 ottobre 2018, 14:24

D.D.T. ha scritto:sono allettato dalla qualità da sbarco delle Typhoon o delle Norconia, tanto per iniziare.


Whi... perche'?

sai cosa potrebbe succedere?
ci metteresti su un'ottica di pari classe e dopo un periodo iniziale quando, grazie al perfezionamento della pratica, andresti ad aumentare il grado di difficolta, passando dal tiro a distanza fissa a quello a distanza variabile (il gioco del cecchino), ti renderai conto che la carabina potrebbe costituire il limite a questo gioco, vuoi per scarsa qualita' dell'una dell'altra o del sistema (arma ed ottica).

In genere il neofita acquista una carabina scrausa, con un'ottichina fissa da 4x32mm senza correttore dell'errore di parallasse, pensando che sia piu' che sufficiente date le modeste distanze che una a.c. puo' raggiungere, ignorando che senza il correttore il punto mirato, varia in funzione della posizione della testa.

Scoprira' ahime', di avere un sistema con difetti congeniti e/o carenze tecniche, senza pero' averne la consapevolezza, pensera' quindi di non essere all'altezza nell'apprendimento e piano piano si disamorera' del tiro nella sua essenza... il superamento dei proprio limiti, specie se non fara' parte di una ASD dove qualcuno piu' esperto, potra' assisterelo e/o chiarirgli sul campo, alcuni busillis.

Se posso permettermi un consiglio, per contenere i costi, punta pure su un modello entry level a canna basculante, ma costruito con tutti i crismi da una casa seria, che ha un elevato know how ed una tradizione consolidata nel tempo, non rimpiangerai i soldi spesi.

Una cosa a cui resistere e' il "glamour" che alcune di essere possono avere pur essendo di qualita' discutibile, evita i consigli dei venditori, molti di essi sono capaci di inventarsi chissa' cosa pur di vendere quello che hanno in casa... pardon in rastrelliera, non fermarti sulle "curve", ma valuta se ha lo scatto diretto od in due tempi e se questo sia finemente regolabile e/o la carabina abbia altre raffinatezze meccaniche sulle mire, come il mirino a fogliette intercambiabili.

Inizialmente la tua unica difesa e' solo la cultura e questa te la puoi fare solo leggendo, leggendo e leggendo ancora, analogamente a Chuck Yeager, imparare a riconoscere la farina (pilota nemico esperto), dalla crusca (pilota nemico novellino), cioe' capire quali sono le carabine che sono costrite come si deve dalle altre, indipendentemente dall'estetica.

D.D.T. ha scritto:A questo punto qualcuno potrebbe indicarmi armerie ben fornite in un raggio di 200 km da Bologna?


Purtroppo non conosco la zona di Bologna, ma dalle parti di Arezzo, c'e' una grossa armeria molto fornita che tempo fa faceva anche buoni prezzi... spero abbia mantenuto la tradizione, perche' oggi l'aria compressa e' diventata un "business", tanto da gonfiarne i prezzi, ad esempio la mia HW950 che pagai 260 eur nel 2006, oggi costa in versione lux non meno di 395eur mentre la Hw30 che presi nel 2003 spendendo 160 eur, oggi viene venduta con lo scatto migliore a 250eur (tutto sommato non male).

spero di non averti confuso ulteriormente


non c'e` mai stata, come c'e` oggi, tanta gente che scrive e cosi` poca che legge.
Capuozzo Carmine
Nottolo
Nottolo
Messaggi: 46
Iscritto il: 23 luglio 2016, 21:03
Località: Torre Annunziata (NA)

Re: Bologna e dintorni

Messaggioda Capuozzo Carmine » 10 ottobre 2018, 17:54

Meglio una diana35



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti