Mancata assistenza

Come bisogna procedere allo smontaggio, pulizia e alla lubrificazione della nostra carabina AC, materiali per la: Pulizia a fondo, mantenimento, finitura calci, brunitura a freddo e a caldo e lubrificanti specific
consigli e trucchi

Moderatori: sniper5, wasky, Danny

maittone
Rookie
Rookie
Messaggi: 78
Iscritto il: 18 maggio 2016, 7:41
Località: caserta

Mancata assistenza

Messaggioda maittone » 3 gennaio 2017, 17:57

Salve a tutti,
scrivo questo post non per polemica ma per principio sperando di non essere bannato.

Nella mia regione ho portato in una nota armeria 2 pistole co2 una comprata da lui ed una fuori regione, semplicemente per cambiare le guarnizioni, quando sono andato a prenderle, quella acquistata da lui era pronta l'altra mi dicono di non avere i ricambi. Torno a casa e vedo sul sito che invece vendono la pistola in oggetto. Vado in un'altra armeria e mi fanno capire (anche molto esplicitamente) che l'arma non essendo stata comperata da loro non ci mettono mano. A me sembra assurdo questo comportamento, anche perchè in questo modo perdono sia i soldi della riparazione che il cliente che sarebbe tornato lì. Ora sono costretto a spedire la pistola per la riparazione.

Saluti.


Mario,
CZ-P09
Gamo 1250
dan wesson 6" 4.5 mm
Fucile crossbow 150
Beretta FS92
Avatar utente
gilarmar
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2682
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 16:50
Località: Alessandria
Località: Piemonte

Re: Mancata assistenza

Messaggioda gilarmar » 3 gennaio 2017, 18:54

Mario, Mario, per quale motivo dovrebbero bannarti qualcuno, mica hai detto delle eresie, hai solo scritto quello che tutti pensano del sistema armeria italiano. Se compri da loro te la sistemano, discorso diverso invece per le armi da fuoco tutti sanno metterci le mani, ma nella AC il discorso è diverso.


Ciao Marcello -- Coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo
ImmagineImmagineImmagine
LINK: Loghi Firma Amici della ....LINK: Calcolatore balistico
maittone
Rookie
Rookie
Messaggi: 78
Iscritto il: 18 maggio 2016, 7:41
Località: caserta

Re: Mancata assistenza

Messaggioda maittone » 3 gennaio 2017, 19:19

gilarmar come sempre sei gentile e lapidario allo stesso tempo e questo lo apprezzo moltissimo, infatti io mi chiedevo ma se fuori dalla mia regione buco una ruota, non me la riparano perchè non l'ho comprata da loro?


Mario,
CZ-P09
Gamo 1250
dan wesson 6" 4.5 mm
Fucile crossbow 150
Beretta FS92
Avatar utente
gilarmar
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2682
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 16:50
Località: Alessandria
Località: Piemonte

Re: Mancata assistenza

Messaggioda gilarmar » 3 gennaio 2017, 20:57

No sicuramente ti dicono che devi comprare 4 gomme da loro :nocomment: :idea: :?: :?: :?:


Ciao Marcello -- Coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo
ImmagineImmagineImmagine
LINK: Loghi Firma Amici della ....LINK: Calcolatore balistico
Avatar utente
Target 34
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 1238
Iscritto il: 18 gennaio 2016, 22:54
Località: Agrigento

Re: Mancata assistenza

Messaggioda Target 34 » 3 gennaio 2017, 21:42

Questa è l Italia per questo mi sono sforzato di metterci mano io stesso sulla mia Buccanner quando il 2° giorno dopo averla acquistata ho avuto un problema col manometro per non avere a che fare ne con loro ne con la tempistica :nocomment:


ImmagineImmagineImmagine
Si inter nos agere lupi rapaces
DEUS VULT!!!

Ex-BSA Buccanner sempre disponibile per nozioni a riguardo!
Avatar utente
masivo
User
User
Messaggi: 195
Iscritto il: 23 gennaio 2016, 18:51
Località: Verona

Re: Mancata assistenza

Messaggioda masivo » 4 gennaio 2017, 10:45

Le armerie sono un settore di nicchia, spesso non rispondono alle logiche comuni, hanno tutto il diritto di fare come vogliono ma dovrebbero dirlo prima chiaramente, ne guadagnerebbero in credibilità.

Mario....se invece di raccontarti la balla del non avere i ricambi, Ti avessero detto subito che non forniscono assistenza alle armi non acquistate da loro, ci avrebbero fatto più bella figura.
Per esempio il mio armiere che persona seria e capace su armi da fuoco e AC, quando ho preso la Tanfoglio Limited a Co2, mi ha detto subito: guarda che io queste armi le vendo ma se ci sono problemi non chiedermi di metterci le mani, va in assistenza e chissà quando la rivedrai... :sorriso:

Ovviamente io non ho problemi, mettere mano, sostituire e modificare fa parte del divertimento delle armi :ok:


IVO
Avatar utente
gilarmar
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2682
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 16:50
Località: Alessandria
Località: Piemonte

Re: Mancata assistenza

Messaggioda gilarmar » 4 gennaio 2017, 11:22

@Ivo, Condivido pienamente il tuo discorso. Se fossero tutte persone serie lo farebbero, il mio armiere mi ha detto, volevo prendere la Hatsan AT44/10: "ne ho vendute già 4 e mi sono tornate indietro con vari problemi, piuttosto che fare quella fine, rifiuto di venderla. Prenda qualunque altra carabina tanto il mio guadagno è medesimo" . Questo mi sembra parlare chiaro, dovrebbero esserlo tutti così.


Ciao Marcello -- Coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo
ImmagineImmagineImmagine
LINK: Loghi Firma Amici della ....LINK: Calcolatore balistico
LAPACA
Nottolo
Nottolo
Messaggi: 41
Iscritto il: 31 agosto 2018, 6:08
Località: Cuneo

Re: Mancata assistenza

Messaggioda LAPACA » 20 settembre 2018, 9:01

Che sia uno sport di nicchia, quindi non diffuso, porta ad avere pochi clienti; nello specifico le armerie, oggi vivono solo su cacciatori, sportivi, mediamente difesa se non principalmente per lavoro.
In questa zona sono 2 in chiusura, storiche pure e datate.

Nel caso letto, lo stesso negoziante che è anche punto di assistenza, vende una marca della quale non fa assistenza stessa se non acquistata da egli.
Il fatto non esiste ed è una omissione commerciale, ritirando e riconsegnando non lavorata, se concessionari del marchio, si pavesa anche il falso in commercio ed in atto pubblico.

Sarebbe utile informare la casa madre, sicuramente avvierebbe una lettera di chiarimento al rivenditore, se acquisto tot marca a Trapani, se in garanzia, anche a Belluno mi devono assistere, anche post garanzia, un concessionario ha obblighi, in antitesi, in accordo alla casa madre, appone cartello in cui comunica alla clientela il fatto, con due timbri uno il suo ed uno per presa visione dalla fabbrica fornitrice.
Del quale marchio fornitore è una attrazione all'acquisto, a favore del negoziante...

C.P.C. cliente porta cliente...C.T.C. cliente TOGLIE cliente.
In un'attività di nicchia e parco clientela ridotto all'indotto.


Avatar utente
gilarmar
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2682
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 16:50
Località: Alessandria
Località: Piemonte

Re: Mancata assistenza

Messaggioda gilarmar » 20 settembre 2018, 10:57

Ecco, non è che pensi di vivere in un paese civile? Ti ricordo che sei in Italia e le armerie non sono dei concessionari come la storia delle auto, loro sono solo dei rivenditori che potrebbero non darti l'assistenza, dove compro io ad Alessandria, mi è stato chiaramente detto che se avevo problemi l'assistenza l'avrebbe fatta l'importatore, ora mi sfugge, e lui non mi garantiva assolutamente dei tempi xchė dipendeva dall'importatore che gli aveva venduto l'arma. Disponibile a tutto, ma non a garantire un tempo massimo. Ovviamente ho acquistato lo stesso consapevole del problema che avrei trovato dappertutto. Tranne a Genova dal Verrina che essendo lui l'importatore la garanzia la faceva da lui, ma visto come lavora la sua officina ho sempre soprasseduto


Ciao Marcello -- Coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo
ImmagineImmagineImmagine
LINK: Loghi Firma Amici della ....LINK: Calcolatore balistico
LAPACA
Nottolo
Nottolo
Messaggi: 41
Iscritto il: 31 agosto 2018, 6:08
Località: Cuneo

Re: Mancata assistenza

Messaggioda LAPACA » 20 settembre 2018, 12:06

Grazie per la spiegazione, capisco... :-(

Per assistenza, anche passare tramite armeria, per mandare alla casa madre, è cortesia.
Spiacevole la questione, non fa certo pregio, ma tale è la realtà quindi; l'opportunità di cernitare una buona armeria con annesso spirito di servizio pre/post vendita impera.

Dove vado, trovo molto supporto per il cliente, pre e post venduto, scartando quelle che ad ogni domanda solo a voce creano montagne di problemi.

Cmq. sulla italica indole...siamo d'accordo, ed hai detto una verità sul settore.


Avatar utente
gilarmar
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 2682
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 16:50
Località: Alessandria
Località: Piemonte

Re: Mancata assistenza

Messaggioda gilarmar » 20 settembre 2018, 16:19

Si anche la mia armeria ha un ottimo servizio, solo per AC non mi garantisce i tempi, perché non dipende da lui, ma almeno ha la decenza di avvisare.


Ciao Marcello -- Coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo
ImmagineImmagineImmagine
LINK: Loghi Firma Amici della ....LINK: Calcolatore balistico
Avatar utente
maxi_977
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 1670
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 17:26
Località: Torgiano

Re: Mancata assistenza

Messaggioda maxi_977 » 20 settembre 2018, 16:44

gilarmar ha scritto:Ecco, non è che pensi di vivere in un paese civile?


Tecnicamente dovremmo esserlo, ma si sa che in Italia il piu' furbo si alza prima e stabilisce le rgole... mi spiego meglio, quando nella seconda meta' degli anni settanta mi dedicai alla fotografia, mi regalai una reflex di ultimo grido, una Canon AE-1, regolarmente importata, pertanto quando si ruppe la Prora di Verona, importatrice ufficiale per l'Italia la riparo' in garanzia.

Tuttavia si leggeva sulla stampa specializzata che tutti gli importatori, nessuno escluso, NON fornivano assistenza per apparechi non regolarmente importati ed acquistati in Italia, nonstante che tutti gli apparecchi (mi riferisco a Canon) fossero forniti di "international passport" che almeno in teoria doveva garantire eventuale assistenza in caso di bisogno.

Questa cosa mi mando' in bestia, nonostante non rientrassi in qlella categoria, ora posso capire che l'importatore possa applicare un sovrapprezzo sulla riparazione, causa mancato introito nelle vendite, ma rifiutarsi di intervenire solo perche non avevano avuto la loro fetta di guadagno iniziale, era proprio una carognata, anche perche' la macchina poteva essere di un cittadino straniero, magari giapponese, di un italiano residente all'estero, o di un regalo avuto da un amico/parente straniero.

insomma cortesia e disponibilita' anche a pagamento dovrebbero essere appannaggio di un qualsiasi professionista... dato che e' lapalissiano che i meccanismi e' meglio lubrificarli con del grasso e non con della sabbia :-)

ciao max


non c'e` mai stata, come c'e` oggi, tanta gente che scrive e cosi` poca che legge.
LAPACA
Nottolo
Nottolo
Messaggi: 41
Iscritto il: 31 agosto 2018, 6:08
Località: Cuneo

Re: Mancata assistenza

Messaggioda LAPACA » 20 settembre 2018, 18:10

Bel report 977.
ma vedi, io tocco con mano in altro interesse che ho da ragazzino, dove ci vuole una patente ufficiale di Stato per esercitarlo, dietro prove scritte ufficiali.
Altro settore di nicchia, del materiale ha due strade per arrivare i EU ed IT;
parliamo di IT, distribuzione ufficiale, garanzia ufficiale, puoi registrare sui siti il prodotto e scatta anche una garanzia ulteriore.
Importazione parallela, stesso prodotto e marchio, ma la garanzia la fa il negoziante e ne risponde egli, mandando da chi vuole per assistenza o la fa lui se capace.

Differenza trovasi che nell'importazione ufficiale costa circa il 15/20 % in più tutto, nella parallela costa di meno, ma qualche negoziante non l'ho dice del perché del super sconto, te ne accorgi a registrare il prodotto, ti rispondono che viene rigettato, dal seriale vedono e quindi import parallelo.

La stessa fabbrica quindi fa due marketing diversi sullo stesso prodotto.

Morale, dove c'è risparmio fin troppo buono, dobbiamo verificare se import ufficiale e garanzia della fabbrica, o di import parallelo con garanzia del negoziante...loro a volte "dimenticano" dirlo, in quanto il cliente può rinunciare all'acquisto nonostante la convenienza.

Nel mondo della AIRGUNS, non saprei se è successo a qualcuno...ma nel caso un rifiuto di provvedere al post vendita del marchio cmq venduto, potrebbe essere questo, dovendo garantire in prima persona e scoccia, anche se pagato meno…(se poi al cliente fa pagare a pieno come rete ufficiale è facile ed altra storia).

Grazie per le interessanti prospettive di esperienze che date.


Avatar utente
maxi_977
Vip Friend
Vip Friend
Messaggi: 1670
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 17:26
Località: Torgiano

Re: Mancata assistenza

Messaggioda maxi_977 » 20 settembre 2018, 21:17

LAPACA ha scritto:La stessa fabbrica quindi fa due marketing diversi sullo stesso prodotto.


ma io non pretendo mica che mi venga fornita la garanzia gratuita, ma che a pagamento mi venga riparato il bene... cosa che invece viene negata.

Anche se il produttore segue due linee di vendita la cosa non puo' scaricarsi su povero acquirente, del resto molti produttori forniscono una garanzia mondiale e se in Italia fossi solo tu a riparare quegli apparati e ti rifiutassi di riparare il mio esemplare, mi sembra il minimo mettere al corrente il produttore della tua linea di condotta, sarebbe interessante leggere il contratto tra il produttore ed il concessionario, perche' non credo che il primo voglia vedere offuscata la propria immagine a causa del secondo.

saluti max


non c'e` mai stata, come c'e` oggi, tanta gente che scrive e cosi` poca che legge.
LAPACA
Nottolo
Nottolo
Messaggi: 41
Iscritto il: 31 agosto 2018, 6:08
Località: Cuneo

Re: Mancata assistenza

Messaggioda LAPACA » 21 settembre 2018, 6:23

Esattamente 977,
ai concluso con un pari merito al mio scritto iniziale, interpellare la casa madre del fatto occorso presso il suo rivenditore.
Ora, un singolo passi, 2 pure, 3 già è gruppo, un forum è peso politico...senza nascondersi, anzi far rilevare alla fabbrica che il suo marchio è discusso da clienti e da decine di potenziali clienti. :fiufiu: :ok:



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite